Flash ultime 24 ore:
 
 
Roma, 28 ottobre 2013  

Viabilitą, obbligo catene a bordo o pneumatici invernali su tratti della rete Anas

Il provvedimento riguarda i tratti della rete stradale e autostradale Anas a rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio

Roma, 28 ottobre 2013 - Dal 1° novembre 2013 č in vigore l’obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve su alcuni tratti delle strade statali maggiormente esposti al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio. In Valle d’Aosta l’obbligo č gią entrato in vigore.

Il provvedimento č finalizzato a garantire maggiore sicurezza agli utenti ed č stato disposto in attuazione delle norme che hanno modificato alcune disposizioni del Codice della Strada (Art. 1 della Legge 29 luglio 2010, n° 120 “Disposizioni in materia di sicurezza stradale”).

 

Come ogni anno l’Anas ha redatto un articolato piano che vede l’impiego di uomini e mezzi per l’innalzamento dei livelli di sicurezza stradale, per la gestione delle attivitą di sgombero della neve e del ghiaccio lungo l’intera rete stradale e autostradale di interesse nazionale.

L’obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve sarą segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale ed ha validitą anche al di fuori dei periodi indicati, in caso di condizioni meteorologiche caratterizzate da precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio. I conducenti che, non rispettando tale imposizione, dovessero creare intralcio alla circolazione o ai mezzi sgombraneve, potranno essere sanzionati e perseguiti anche penalmente.

 

L’elenco completo delle strade in gestione Anas soggette all’obbligo di pneumatici invernali o catene da neve a bordo č disponibile sul sito www.stradeanas.it. E' possibile anche telefonare al numero unico “Pronto Anas” 841.148.

 Elenco per regione sul sito www.stradeanas.it