Flash ultime 24 ore:
 
 
04 dicembre 2017 

Fs sbarca in Svizzera nelle merci con la controllata Tx Logistik

E’ operativa TX Logistik Svizzera, la nuova società del Polo Mercitalia (Gruppo FS Italiane) che gestirà dal 10 dicembre il traffico merci fra l'Italia ed il Nord Europa, passando per la Svizzera (Swiss Corridor)

Dal 10 dicembre il gruppo Fs sarà operativo in Svizzera con servizi di trazione ferroviaria per treni merci fra l'Italia e il Nord Europa attraverso una nuova controllata, Tx Logistik Svizzera, che fa capo al Polo Mercitalia. In questo modo il gruppo italianai internalizza costi operativi per circa 12 milioni di euro l'anno. Nella fase iniziale saranno mossi 40 treni merci alla settimana via Svizzera direzione Germania-Olanda-Belgio.

"Sul corridoio Genova-Rotterdam - ha commentato l'ad di Fs Renato Mazzoncini -, che è il principale per l'Italia delle merci in Europa, l'Italia giocherà ancora di più una partita da protagonista. Va completato con il terzo valico dal lato nostro, il monte Ceneri sul lato svizzero. Così avremo un corridoio estremamente performante, che ci consentirà di essere moltocompetitivi sul trasporto delle merci".

"Consideriamo che questo consentirà al porto di Genova e ai porti liguri, come La Spezia, di avere uno sviluppo. Contiamo sul fatto che Mercitalia, con la sua partecipata Tx, abbia ottenuto la possibilità di lavorare anche in Svizzera e quindi generi reciprocità rispetto alla situazione in cui oggi vediamo gli svizzeri lavorare in Italia. Questo consentirà di far crescere il business di Fs in uno dei comparti in cui vogliamo spingere di più" ha continuato Mazzoncini.