Flash ultime 24 ore:
 
 
06 dicembre 2017 

AIE nel piano di ammodernamento infrastrutturale del Costa Rica

Firmati, in una cerimonia congiunta, gli accordi tra il MOPT e Anas International Enterprise

Nel corso della sua visita in Italia il Ministro dei Trasporti del Costa Rica (MOPT Ministerio de Obras Públicas y Transportes), German Valverde Gonzales ha dedicato due giornate allo sviluppo di collaborazioni tecniche finalizzate alla realizzazione del piano di ammodernamento delle infrastrutture di trasporto del suo Paese, incontrando anche i rappresentanti del Gruppo Anas. In particolare martedì 5 dicembre, al termine di una giornata interamente dedicata agli incontri con i rappresentanti del gruppo Anas, sono stati firmati, in una cerimonia congiunta, gli accordi tra il MOPT e Anas International Enterprise.

La firma tra il Ministro dei Trasporti del Costa Rica German Valverde Gonzàlez e Bernardo Magrì Amministratore Delegato di Anas International per il Gruppo Anas è avvenuta alla presenza del Direttore Centrale MAECI Antonella Cavallari, dell’Ambasciatrice del Costa Rica Cristina Eguizábal Mendoza. L’accordo firmato da AIE è finalizzato all’elaborazione di un programma di studi e progetti da formalizzare attraverso contratti specifici volti al miglioramento della realizzazione e gestione delle infrastrutture stradali del Costa Rica. L’accordo identifica come progetto pilota le attività relative alla modernizzazione del corridoio San José-San Ramon, un corridoio di 55 km grande interesse per il Costa Rica per il quale il Governo ha creato un apposito fondo Fiduciario detenuto dal Banco de Costa Rica. L’importo stimato delle opere di ampliamento ed ammodernamento è pari a U$ 475 milioni.

Redazione