Flash news Infrastrutture:
 
 
21 luglio 2020 

De Micheli: "Le infrastrutture e i trasporti del nostro piano #Italiaveloce sono fondamentali"

Soddisfazione del Ministro delle Infrastrutture e Trasporti per l’esito del vertice europeo per l’accordo sottoscritto dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte

“Le infrastrutture e i trasporti del nostro piano #Italiaveloce sono fondamentali - per una ripresa nel segno del lavoro e della riduzione delle disuguaglianze”. Questo il commento su Facebook del Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli, in merito all’accordo sottoscritto dal Presidente del Consiglio, Giuseppe  Conte, al vertice europeo sul bilancio comune 2021-2027 e sul recovery fund.

La titolare del dicastero delle Infrastrutture e Trasporti esprime soddisfazione  per quella che definisce una nuova stagione per l’Europa. Grazie all’impegno e alla tenacia di Conte, sottolinea la De Micheli, viene consolidato uno storico principio di solidarietà tra gli Stati, mettendo a disposizione risorse importanti per la ripartenza. 

Nel dettaglio il Recovery Fund sottoscritto resta, dopo le trattative durate cinque giorni, di 750 miliardi (390 miliardi di sovvenzioni e 360 di prestiti). Al nostro Paese vanno 209 miliardi di euro, di cui 82 in sussidi e 127 in prestiti.