Flash news Infrastrutture:
 
 

Briciole di pane

Sicurezza stradale: sul palco del primo maggio il cantautore siciliano Gero Riggio, vincitore del contest musicale promosso da Anas e Radio Italia

L’iniziativa, che rientra nella campagna di Anas “Guida e Basta”, ha l’obiettivo di promuovere tra i giovani il tema della sicurezza stradale anche attraverso i valori della musica e l’ampio eco del palco del concertone

Il cantautore siciliano Gero Riggio salirà sul palco del concerto del Primo maggio – che quest’anno tornerà, dopo le restrizioni del Covid-19, come nel 2019 nella consueta cornice dello storico palco di Piazza San Giovanni in Laterano a Roma - con il brano “Luci Rosse Luci Blu”, con il quale ha vinto la quarta edizione del contest musicale “Sicurezza stradale in musica” promosso da Anas (Gruppo FS Italiane) e Radio Italia.

L’iniziativa, che rientra nella campagna di Anas “Guida e basta”, vuole promuovere tra i giovani, anche attraverso i valori della musica e l’ampio eco del palco del concertone del primo maggio, il tema della sicurezza stradale per sensibilizzare sui rischi che si corrono mettendosi alla guida in stato di ebbrezza, sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e a causa delle distrazioni legate all’uso di smartphone o al mancato utilizzo delle cinture di sicurezza (un italiano su tre come rilevato dalla Ricerca Osservatorio Stili di Guida Utenti, commissionata da Anas e condotta dallo Studio Righetti e Monte Ingegneri e Architetti Associati con il contributo dell’Unità di Ricerca in Psicologia del Traffico dell’Università Cattolica del Sacro Cuore). 

Il brano “Luci Rosse Luci Blu” è in corso di promozione sui canali social di Anas e Radio Italia e sarà distribuito su piattaforme digitali BMG. Anas curerà la realizzazione del videoclip del brano, che verrà trasmesso su uno dei canali televisivi di Radio Italia.

Anas insieme al Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili e alla Polizia di Stato in questi anni ha investito molto sul tema della sicurezza stradale realizzando numerose campagne di sensibilizzazione ed informazione sui rischi derivanti da comportamenti scorretti alla guida che mettono in pericolo sé stessi e gli altri.